martedì 21 gennaio 2014

Madeleine

Ricetta dal libro "I dolci di Maurizio Santin".

Caratteristica di questi dolci è la gobbetta sul dorso.
Per farla perfetta deve avvenire lo sbalzo termico: 
 perciò è importante riporre il composto, coperto da una pellicola, in frigo 
per almeno 3 ore e controllare la cottura abbassando la temperatura 
 appena avviene la lievitazione.


Ingredienti
100 g di zucchero, 125 g di farina,
1 cucchiaino di lievito,
25 g di latte,
65 g di burro fuso, 2 uova grandi,
scorza di limone, mezzo cucchiaino di zenzero in polvere.

Riscaldare il forno a 210°.
Mescolare con la frusta le uova intere con lo zucchero senza montarle.
Sempre mescolando aggiungere la farina setacciata con il lievito,
amalgamare al composto il latte, il burro fuso e gli aromi.

Lasciar riposare in frigo almeno 3 ore.

Riempire gli stampini in silicone e appoggiarli su una teglia forata.
Cuocere i primi 5 minuti a 210° fino poi abbassare la temperatura
a 180° per 10-15 minuti.

Servire tiepide con una spolverata di zucchero a velo. 


Enjoy !

Nessun commento:

Posta un commento